venerdì 25 ottobre 2013

Comunicato stampa - laboratori didattici "Giocattoli sonori" e "Libri da suonare", spettacolo "Il più bel regalo di Natale"


Questo sarà un inverno ricco di attività per i bambini e le famiglie della Sardegna insieme all'associazione Lughené che proporrà da fine novembre a dicembre laboratori didattici, "Giocattoli sonori" e"Libri da suonare", e lo spettacolo "Il più bel regalo di Natale".
I laboratori, che si terranno dal 25 al 30 novembre a Gergei, Mogoro, Santa Teresa Gallura, Valledoria, e Masainas, sono realizzati dal musicista ravennate Giorgio Minardi. I partecipanti dovranno costruire dei piccoli oggetti sonori, creati con materiale povero e di scarto (barattoli di yogurt, tappi di bottiglie, tubi corrugati e gusci di noci) e utilizzati poi per musicare una storia.

A dicembre, dall'8 al 23, sarà la volta dello spettacolo "Il più bel regalo di Natale", realizzato dalla compagnia italo-spagnola del Teatro Silfo di Murcia. Protagonista dello spettacolo è un re saggio che passava tutti i giorni e tutte le notti rinchiuso nella sua sterminata biblioteca a leggere e studiare. Non c’era quesito che non sapesse risolvere e domanda alla quale non potesse rispondere. Era ammirato da tutti, ma una settimana prima di Natale, il re dovette risolvere un complicato enigma...
Con pochi oggetti, quasi tutti di carta, e una storia divertente e delicata allo stesso tempo, “Il più bel regalo di Natale” vuole essere un modo diverso di ricordare ai più piccoli, ma anche ai grandi, lo spirito del Natale.

Per info: www.lughene.com - lughene@gmail.com- 377 1206925

1 commento: