mercoledì 31 ottobre 2018

Natale 2018 - spettacoli, laboratori e tanto altro!

Natale 2018 - spettacoli, laboratori, mostra di illustrazione e GLE, i grandi giochi in legno

Il principe di panpepato
Spettacolo di attore, marionette di carta e musica dal vivo
di Bettino Trevisan
 

La principessa-bambina impasta acqua di Sardegna e mandorle ambrosine.
Fa un principe tutto colorato, di zucchero e uva spina… Ma alla magica ricetta manca qualcosa: e presto cominciano i guai!
La storia bella e misteriosa del reuccio fatto a mano, tenero golem mediterraneo nato fra le pagine di Basile e migrato nelle fiabe di tutta Europa, è qui occasione di un animato gioco teatrale popolato di rime e invenzioni colorate, allegra incursione nel gran libro delle Fiabe.
Con “Il principe di Panpepato” torna in Sardegna Alberto Trevisan Zoina, fondatore nel 1987 dei “Tiriteri - Teatro dell’invenzione” compagnia dedita a una produzione teatrale di qualità rivolta all’infanzia. 



Le avventure di Pinocchio
con Fabrizio Azara del Teatro Silfo

Dopo aver girato la Spagna torna in Sardegna per il secondo anno consecutivo lo spettacolo “Le avventure di Pinocchio” del regista e scenografo Marcello Chiarenza. Quella rappresentata da Fabrizio Azara è la storia di Pinocchio tutta intera, con il suo ritmo trepidante e col susseguirsi incessante di azioni a dare forma a uno spettacolo raccontato, ma anche giocato, che vuole essere una occasione per riscoprire insieme una delle figure  emblematiche della letteratura. Nella scena vediamo un tavolo pieno di libri e un attore che, come un lettore appassionato, passa di libro in libro leggendo le incredibili avventure di Pinocchio.


Cicciapelliccia, un regalo di Natale
con Fabrizio Azara del Teatro Silfo

Questo Natale la piccola Edith ha deciso di fare alla sua mamma il più bel regalo che si possa fare: un bel cicciapelliccia… c’è solo un piccolo problema, Edith non sa cosa sia un cicciappelliccia. A dire la verità nessuno lo sa, ma non importa perché Edith ha deciso! Così una bella mattina si mette addosso il suo cappotto e con i suoi cinque anni parte alla ricerca del misterioso regalo.
Lo spettacolo, che miscela in modo armonioso il teatro di narrazione, con quello d’oggetto e delle ombre, è ispirato al libro Il meraviglioso Cicciapelliccia di Beatrice Alemagna, libro di grande successo non solo in Italia. 


Per info e prenotazioni: lughene@gmail.com 
377 1206925 - 070 2050541
Le carte del topo
Laboratorio di illustrazione e gioco di memoria con le carte
di Davide Meloni

Un giorno il topo che non c’era guarda dalla finestra e vede che sta arrivando Natale, così inizia a fare la lista di tutto quello che gli serve per accoglierlo come si deve. Ma una lista così piena di errori non si è mai vista! L’amico gatto lo aiuta, ma ne compila un’altra ancora più assurda! Dopo un brutto litigio arriva finalmente Natale e i due si rendono conto che al mondo ci sono troppi Natali perfetti per essere veri... dopo aver conosciuto tutti i personaggi della divertente storia di Giovanna Zoboli realizzeremo le nostre carte da gioco plastificate. Pastelli e matite in mano per poi portarci a casa un bel mazzo di carte personalizzate per giocare e allenare la memoria!
 


La fuga di natale
Laboratorio di costruzione e disegno
di Davide Meloni

Che super nonno, Tommaso! Non è più tanto giovane ma sui pattini a rotelle è ancora un gran campione, racconta storie straordinarie e inventa giochi sempre nuovi e avventurosi. Tutti i bambini del paese gli vogliono bene e dopo aver attraversato mari tempestosi e combattuto contro spaventosi pirati i suoi piccoli amici si raccolgono intorno a lui per ascoltare magnifiche storie di maghi, streghe e gnomi. Adesso però nonno Tommaso non può più giocare, una nuova e inaspettata avventura lo attende, una prova di vita che potrà superare
solo grazie all’intervento di quei bambini che tanto lo adorano.
Dopo il racconto della storia ogni partecipante costruirà una piccola scenografia con scatole di cartone, dipingerà con le tempere e pastelli gli scenari e realizzerà con il cartoncino i personaggi da animare. Ognuno potrà poi sperimentare l’arte del teatro con le sagome realizzate per poi continuare a casa.





Laboratorio di costruzione catturasole e sagome animali
di Luigi Todde

Tanto tempo fa un gatto viveva in una stalla, ma doveva dividerla con gli altri animali: mucchegoffe, capre litigiose, cammelli dall’alito cattivo... insomma una gran confusione. Un giorno però arrivano nella stalla un uomo e una donna su un asinello, cercando riparo dalla neve. Nell’albo di Michael Foreman il punto di vista della narrazione è affidato a un gatto, che con i suoi occhi ci racconta la Natività. Nel laboratorio ciascun bambino realizzerà il proprio catturasole e gli animali che prendono parte alla scena con il cartoncino e la carta velina. Il pannello catturasole è un gioco di colori e ombre che riflette la luce e riproduce il cielo stellato. 


GLE - grandi giochi in legno

Biliardi, labirinti, Trou madame, tavolo elastico, hockey da tavolo, forza quattro, tris, bowling, pescapesce e tanti altri giochi della tradizione di diversi paesi del
mondo. Da quest’anno prende corpo un progetto laboratoriale che mira a valorizzare il territorio e a avorire l’interazione sociale attraverso il gioco. Giochi
di velocità, abilità, precisione per tutte le età in dimensione «da piazza» adatti per animare feste, serate, strade, vie e naturalmente piazze.
I 20 giochi in legno, di grandi dimensioni, verranno posizionati all’interno della piazza in modo da occuparla interamente, il nostro personale sarà a disposizione per spiegarne e mostrarne l’uso. Bambini, ragazzi, genitori e nonni potranno giocare insieme, vivere la piazza e socializzare, sarà quindi un’occasione intergenerazionale per riunire attorno a un gioco più persone.
Giocare piace a tutti, è un’attività spontanea che accomuna tutti i popoli, migliora il tempo libero e la qualità della vita. 


Per info e prenotazioni: lughene@gmail.com 
377 1206925 - 070 2050541

Nessun commento:

Posta un commento